Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

REISCRIZIONE ALLA MOTORIZZAZIONE CIVILE

E’ necessaria e sufficiente qualora il veicolo sia stato radiato d’ufficio, e si è in possesso della targa originale; in mancanza della carta di circolazione si può chiederne il duplicato.

REIMMATRICOLAZIONE

E’ necessaria e inevitabile qualora il veicolo non sia più dotato della targa originale. Verrà pertanto fornita una nuova targa e nuova carta di circolazione.

Sia per la reiscrizione che per la reimmatricolazione dei mezzi è richiesta, tra i vari adempimenti, anche l’iscrizione al registro storico con certificato di rilevanza storica e collezionistica, pratica che può essere curata dal nostro moto club. Informazioni dettagliatre sul menu principale alla voce "Iscrizione registro storico ASI". La successiva procedura presso gli Uffici della Motorizzazione Civile, richiede invece molta competenza, tempo e pazienza a causa della difficoltà burocratiche che si incontrano inevitabilmente. Se vuoi confrontarti con un Agenzia esperta nel settore puoi contattare:

Agenzia ACI ILARIO - C.so Vittorio Emanuele II, 291 tel. 06/6875189 Sig. Andrea Molendini tel 335 6269684.

 

ATTENZIONE: LA materia è trattata approfonditamente nel decreto emanato dal Ministero Dei Trasporti      Circolare 79260   del  4-10-2010 veicoli interesse storico